I 7 Psicopatci di McDonagh deludono un po’

RECENSIONE 7 PSICOPATICI

Marty (Colin Farrell), sceneggiatore semialcolizzato e in crisi d’ispirazione, sta cercando disperatamente un’idea per un film che vede come protagonisti 7 psicopatici. Billy (Sam Rockwell), ex attore in declino e suo migliore amico, sbarca il lunario svolgendo un’attività molto particolare: con l’aiuto del suo socio Hans (Christopher Walken) rapisce cani per le strade per poi restituirli ai legittimi proprietari, fingendone il ritrovamento. Continua a leggere I 7 Psicopatci di McDonagh deludono un po’

John Carter, action-movie tra Carpenter e Lucas

RECENSIONE JOHN CARTER

Premessa doverosa. La mia recensione su John Carter potrebbe apparire di parte, frutto probabilmente dell’humus cinematografico in cui sono cresciuto e di un cinema contemporaneo nel quale sempre più spesso fatico a riconoscermi; di una cosa però sono certo, sarà una recensione scritta col cuore! Continua a leggere John Carter, action-movie tra Carpenter e Lucas

The Possession, un Horror da (quasi) paura!

Recensione THE POSSESSION (2012) – Raimi e Bornedal cedono nel finale

In un tipico mercatino domenicale di quartiere, Em Brenek viene attratta da una misteriosa scatola (il Dibbuk) che presenta strane iscrizioni e chiede al padre di regalargliela. Il possesso di questo “contenitore” senza serratura sarà la causa della discesa negli inferi della famiglia Brenek. Continua a leggere The Possession, un Horror da (quasi) paura!

I bambini di Cold Rock è una delusione

RECENSIONE I BAMBINI DI COLD ROCK

La comunità di Cold Rock – cittadina della provincia americana sperduta sulle montagne rocciose – soffre delle sistematiche e misteriose sparizioni dei suoi “figli”. Le forze dell’ordine – rappresentate dalla figura dell’ispettore Lt. Dodd (Stephen McHattie) – riciclano promesse che non possono mantenere. Il degrado familiare, sociale e morale – frutto dell’isolamento e della povertà – non lasciano speranza. A Cold Rock non vi è traccia nemmeno di una scuola. Continua a leggere I bambini di Cold Rock è una delusione