TURNER, quando il cinema diviene arte pittorica

TURNER – RECENSIONE

Joseph Mallord William Turner, dichiariamo la verità… quanti tra voi lo conoscono? E allora, perché è importante Turner? o meglio, perché vale la pena andare a vedere l’ultimo film di Mike Leigh (Segreti e Bugie 1996 – Il Segreto di Vera Drake 2004 – Another Year 2010)? Continua a leggere TURNER, quando il cinema diviene arte pittorica

DIFRET – IL CORAGGIO PER CAMBIARE, audace manifesto

DIFRET IL CORAGGIO PER CAMBIARE – RECENSIONE

Era il lontano 1970 quando Damiano Damiani realizzò per il grande schermo La moglie più bella, interpretato dalla allora giovanissima esordiente Ornella Muti. Il film era liberamente ispirato alla storia di Franca Viola – prima ragazza italiana a rifiutare il matrimonio riparatore dopo aver subito un sequestro e uno stupro – diventata un simbolo della crescita civile nell’Italia del secondo dopoguerra e dell’emancipazione femminile. Continua a leggere DIFRET – IL CORAGGIO PER CAMBIARE, audace manifesto

COME AMMAZZARE IL CAPO 2 e il rimpianto del cinepanettone

COME AMMAZZARE IL CAPO 2 – RECENSIONE

Per tutti coloro che nel 2014 si sono sentiti un po’ orfani del cinepanettone arriva una buona notizia… da pochi giorni è in programmazione nelle nostre sale Come ammazzare il capo 2, al posto di De Sica e Boldi troviamo Bateman, Sudeikis e Day, ma il risultato è ugualmente agghiacciante, non vi deluderà! Continua a leggere COME AMMAZZARE IL CAPO 2 e il rimpianto del cinepanettone

LO HOBBIT – LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE e la venefica follia del drago

LO HOBBIT – LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE – RECENSIONE

Accompagnata da malefici e orridi caratteristi, la terra di mezzo sta per invadere l’Italia intera per concludere ciò che ancora non aveva trovato fine. Attenzione, però, non si tratta di Mafia Capitale, anche se per ironia della sorte Il Guercio Carminati ci ricorda l’orco Bolg e Matteo Calvio (soprannominato lo spezza pollici) somiglia molto da vicino ad Azog il Profanatore, bensì dell’ultimo capitolo della trilogia Jacksoniana dello Hobbit, tratta dal libro di Tolkien. Continua a leggere LO HOBBIT – LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE e la venefica follia del drago

BIG HERO 6 tra fantascienza e adrenalina

 BIG HERO 6 – RECENSIONE

Il Natale è alle porte e dopo l’acquisto da parte della Walt Disney Company della Lucas Film, dei Muppets, della Pixar e della Marvel Comics ci domandiamo: «anche Babbo Natale diverrà proprietà del gruppo Disney?».
Grazie al cielo Santa Claus non è ancora in vendita, altrimenti ci appresteremmo ad assistere a orde di bambini che inviano le loro letterine a Burbank-California invece che in Lapponia. Continua a leggere BIG HERO 6 tra fantascienza e adrenalina

MOMMY e l’enfant terrible

MOMMY – RECENSIONE

Chi, tra di voi, non ha mai preso come esempio Il complesso di Edipo?! Nella concezione classica freudiana, la questione edipica indica un insieme di desideri sessuali ambivalenti che il bambino prova nei confronti delle figure genitoriali. Ecco, ci stiamo per infilare in un caleidoscopico rapporto madre-figlio di nome Mommy, film vincitore del Premio della Giuria al Festival di Cannes 2014. Continua a leggere MOMMY e l’enfant terrible