ADIEU AU LANGAGE, Godard dice addio al linguaggio

ADIEU AU LANGAGE – RECENSIONE

“Chi manca d’immaginazione si rifugia nella realtà” questo l’incipit ma anche la chiave di lettura di questo film-manifesto del cineasta francese Jean Luc Godard, che con esso, ci chiede di allontanarci dai linguaggi visivi a cui siamo abituati, per vivere una nuova esperienza con la settima arte. Il cinema dunque, non più uno strumento narrativo lineare, ma una macchina che serve per catturare ciò che i nostri occhi non sono in grado di vedere. Continua a leggere ADIEU AU LANGAGE, Godard dice addio al linguaggio