The Possession, un Horror da (quasi) paura!

Recensione THE POSSESSION (2012) – Raimi e Bornedal cedono nel finale

In un tipico mercatino domenicale di quartiere, Em Brenek viene attratta da una misteriosa scatola (il Dibbuk) che presenta strane iscrizioni e chiede al padre di regalargliela. Il possesso di questo “contenitore” senza serratura sarà la causa della discesa negli inferi della famiglia Brenek.

Ole Bornedal dimostra di saperci fare e restituisce all’Horror la sua vera natura, costruendo un bel film sulla possessione che ha un’unica pecca, della quale però vi parlerò in seguito. La tensione cresce lentamente, di pari passo con la calma inesorabile del buio, mentre del sangue non vi è quasi traccia.

Il regista danese vive la pellicola dall’interno, ama i suoi personaggi e ce lo dimostra plasmando figure vere e credibili, seguendo la relazione triangolare tra il padre Clyde – premuroso ma poco presente e prossimo al divorzio – e le 2 figlie, Em e Hannah con occhio attento, quasi paterno. La casa fredda e periferica dove i 3 abitano i pochi momenti loro concessi, causa l’imminente separazione dei coniugi, è la location ideale per questa relazione fatta di incomprensioni, gesti d’affetto e solitudini.

Ed è proprio questa la qualità migliore di The Possession (prodotto da Sam Raimi n.d.r.), i suoi personaggi si fanno amare e lo spettatore non potrà restare indifferente nel momento in cui Em inizierà la sua lenta e indecifrabile trasformazione da docile creatura sognante a demone incontrollabile.
Cosa non da poco questa, in un’epoca cinematografica nella quale gli Horror sono diventati quasi esclusivamente “trappole per topi privi di spessore”.

Altro punto di forza di The Possession è la recitazione credibile dei 3 attori principali, con la giovanissima Natasha Calis (Em) in testa, veramente a suo agio nel duplice ruolo di vittima e carnefice.

L’unico “buco” di questa pellicola, e lo dico con rammarico, sono i 15 minuti finali dei quali però non vi svelerò nulla… un vero peccato perché The Possession è un film costruito con una precisione e una cura che avrebbero meritato un epilogo all’altezza.

Qui sotto il Trailer di THE POSSESSION in uscita nelle sale italiane il 25 ottobre 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *